Il Parco Villa Ghigi, con le sue strade e sentieri, la villa, i nuclei colonici, l’alternanza di prati e boschi, i marcati dislivelli e i punti panoramici che offrono ampie vedute sulla città e le zone collinari limitrofe, è un luogo ideale per far comprendere ai ragazzi, in maniera estremamente operativa, l’utilizzo delle carte e magari riflettere sul loro significato odierno alla luce dei nuovi strumenti tecnologici.

Ci si muove nel parco attrezzati con mappe, bussola, cordella metrica e foto aeree per imparare a orientarsi sulla carta e nella realtà, verificare il senso di quote e curve di livello, esercitarsi in maniera scherzosa sull’uso della scala metrica, cimentarsi a piccoli gruppi nella ricerca di qualche oggetto nascosto.

E una volta giunti in alto, ci si può sedere ad ammirare il paesaggio circostante, individuare gli elementi principali, provare a interpretare la simbologia con la quale sono raffigurati sulla mappa e divertirsi a riconoscere per primi luoghi noti di Bologna o luoghi familiari.

COSTI
Mezza giornata – 80 euro
Giornata intera – 140 euro