Festa degli Alberi Bologna e Città Metropolitana

La Festa degli Alberi è promossa da Comune di Bologna – Dipartimento Urbanistica, Casa e Ambiente – Settore Ambiente e Verde, Città Metropolitana di Bologna, Fondazione Villa Ghigi e Associazione Italiana Direttori e Tecnici Pubblici Giardini

Come ricordiamo tutti gli anni, la Festa degli Alberi (Arbor Day) è nata negli Stati Uniti nel 1872 e nei decenni successivi si è diffusa in numerosi altri paesi del modo. In Italia è arrivata nel 1899 e, pur con periodi di maggiore o minore fortuna, viene tuttora celebrata e alla luce delle grandi questioni ambientali e delle emergenze climatiche oggi tende ad assumere, da noi come in tutto il mondo, significati sempre nuovi e più rilevanti. L’essenza della festa, tuttavia, non è cambiata nel tempo, perché il gesto simbolico che ne riassume il senso è, allora come oggi, la piantagione di alberi, coinvolgendo le scuole e, se possibile, tutta la comunità.

Da una quindicina di anni il Comune di Bologna, in collaborazione con la Fondazione Villa Ghigi, ha ripreso questa tradizione, corrispondendo alle sollecitazioni venute dai ministeri dell’Ambiente e dell’Istruzione per recuperare la consuetudine della festa, che dal 2013 ha assunto la denominazione di Giornata Nazionale degli Alberi e in Italia si celebra il 21 novembre. Negli anni scorsi sono stati piantati molti esemplari arborei in spazi verdi scolastici e pubblici, non soltanto in città ma anche in diversi comuni della Città Metropolitana di Bologna, che ha affiancato il Comune di Bologna nella promozione della festa. Alle piantagioni si è via via affiancato un ricco e fantasioso calendario di iniziative scaturite dalla passione, dalle idee e dall’amore per la natura di tanti soggetti attivi in città e nel territorio bolognese sui temi ambientali che in alcune recenti edizioni è arrivato a sommare anche un centinaio di eventi per adulti, bambini, tutti.

La pandemia ha purtroppo parzialmente interrotto e molto condizionato questa bella consuetudine e anche quest’anno non consente di festeggiare gli alberi come tutti vorremmo. Ma qualcosa, con giustificata prudenza, accade comunque, a Bologna come in altre località della Città Metropolitana, per i cittadini, le famiglie, i bambini (con un prolungamento anche nei primi mesi del 2022).

Torneremo presto a festeggiare gli alberi come si meritano e come dobbiamo e, comunque anche per questa volta:

Buona Festa degli Alberi a tutti!

Ringraziamo Marina Girardi per l’immagine copertina – Viriditalbera © 2019 Marina Girardi- nomadisegni.it

Di seguito il programma e i pdf da scaricare:

Programma completo Festa degli Alberi 2021 (.pdf)

Dieci poesie sugli alberi (.pdf)

Segui il Gruppo Facebook

Festa degli Alberi Bologna + Città Metropolitana

VENERDÌ 19 NOVEMBRE

Ore 9.30-12.00

Via Brigata Bolero (in fondo a via Casteldebole) – Bologna

GIARDINO BRIGATA BOLERO: GLI ALBERI E LA MEMORIA

A cura dell’associazione Borgo Alice

Intervengono: Elena Gaggioli, Presidente Borgo Panigale Reno e Maria Anna Volpa, Dirigente IC14.

Nell’ambito del programma, che dal maggio 2021 si concluderà nel novembre 2022, finalizzato alla realizzazione di un “giardino della memoria” nell’area verde Brigata Bolero del Parco Lungo Reno a Casteldebole, è prevista la piantagione di 20 esemplari arborei a testimonianza del sacrificio dei partigiani e della popolazione civile nell’ottobre del 1944. Le specie scelte sono: bagaloro, frassino, pero da fiore, Koelreuteria paniculata, acero campestre, albero di Giuda, farnia. L’iniziativa è in collaborazione con il Quartiere Borgo Panigale Reno, la Scuola secondaria di primo grado di Castedebole (lstituto Comprensivo 14) e l’ANPI.

Per tutti: adulti, famiglie, bambini.

Info Associazione Borgo Alice – borgoalice@gmail.com – 335 6166096 / 371 3561638 – Facebook

Ore 15:30-17.30

Mediateca Guglielmi – via Marsala 31 – Bologna

MEMORIE DI GIGANTI VERDI

Il racconto degli alberi monumentali d’Italia dell’Emilia-Romagna

A cura del Servizio Patrimonio Culturale della Regione Emilia-Romagna

Presentazione del volume Memorie di giganti verdi, a cura di Rosella Ghedini e Carlo Tovoli, Bononia University Press. Il volume racconta i 103 esemplari arborei dell’Emilia-Romagna, riconosciuti tra gli “Alberi monumentali d’Italia”, attraverso un viaggio fotografico che è anche un invito a scoprire la nostra regione, con le sue bellezze, i suoi riti, le sue tradizioni, le sue peculiarità.

Programma

Saluti

Mauro Felicori – Assessore alla Cultura e Paesaggio della Regione Emilia-Romagna

L’albero monumentale come patrimonio culturale

Cristina Ambrosini – Responsabile del Servizio Patrimonio culturale della Regione Emilia-Romagna

Gli Alberi Monumentali d’Italia, dal censimento alla rappresentazione su google maps

Laura Canini – DIFOR IV – Servizi ecosistemici e valorizzazione biodiversità – Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali – Dipartimento delle politiche europee ed internazionali e dello sviluppo rurale – Direzione generale dell’economia montana e delle foreste

Le azioni della Regione per la tutela degli alberi monumentali d’Italia

Francesco Besio – Ufficio Rete Natura 2000 e attuazione della direttiva comunitaria “habitat” – Servizio Aree Protette, Foreste e Sviluppo della Montagna della Regione Emilia-Romagna

Presentazione del libro “Memorie di giganti verdi. Il racconto degli alberi monumentali d’Italia dell’Emilia-Romagna”

Rosella Ghedini – Ufficio Promozione della qualità del paesaggio e della Natura – Servizio Patrimonio culturale della Regione Emilia‑Romagna

La poesia degli alberi. Alcuni grandi alberi nella letteratura dall’antichità ai giorni nostri

Mino Petazzini – Direttore della Fondazione Villa Ghigi

Conclusioni

Fabio Falleni – Responsabile Ufficio Promozione della qualità del paesaggio e della Natura – Servizio Patrimonio culturale della Regione Emilia-Romagna

Modera

Carlo Tovoli

L’evento è in presenza (con iscrizione obbligatoria entro il 18 novembre per un massimo di 40 persone in possesso di Green Pass) e in streaming sui social media del Servizio Patrimonio culturale, in collaborazione con Lepida TV, con traduzione LIS e sottotitolazione.
Ai presenti sarà offerto in omaggio il volume.

Info sul sito webFacebook
Iscrizioni a questo link

SABATO 20 NOVEMBRE

Ore 9:30-12:30

Via Massimo Gorki, 10 – Bologna

COSTRUIAMO UN ALBERO

A cura di Ludoteca Vicolo Balocchi e Fondazione Villa Ghigi

Dall’albero alla carta… e di nuovo all’albero. Le cose che ci circondano vengono molto spesso dagli alberi, anche se non lo sappiamo. Ma quello che nessuno sa è che volendo gli oggetti di carta possono ritornare ad essere alberi! Una giornata di scoperta e di creatività, in cui oggetti di uso comune (rotoli di carta igienica, cartoni usati ecc…) si trasformeranno, nelle mani dei bambini, in bellissimi alberi colorati.

Gratuito, con prenotazione obbligatoria su Eventbrite.

Attività riservata a bambini 3-6 anni accompagnati da un familiare.

Info aicsbalocchi@gmail.comwww.aicsbologna.com – 344 1196047
FacebookInstagram

Ore 10-16:30

Piazza Cavour – Bologna

LA GIORNATA DEGLI ALBERI: PER GLI ALBERI, SUGLI ALBERI, CON GLI ALBERI

A cura del Comune di Bologna, con l’Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Provincia di Bologna.

Una giornata aperta a tutti dedicata agli alberi, fondamentali per la vita delle città e del pianeta, per conoscerli, apprezzarli e anche saper valutare i rischi legati alla loro presenza. Nella piazza verranno allestite diverse postazioni a carattere divulgativo e dimostrativo con interventi mirati alla migliore gestione degli alberi in città. Verranno rilasciati crediti formativi per la partecipazione alla giornata ai dottori agronomi e forestali e agli iscritti alla Società Italiana di Arboricoltura.

Info www.agronomiforestali-rer.it/ordine-di-bologna/

Programma

Ore 10-11
Interventi del Sindaco e di Assessori e Dirigenti del Comune di Bologna.
Ass. Simone Borsari
Ass. Valentina Orioli
Dir. Roberto Diolaiti

11-11.30
Formazione tecnica sugli alberi. Un impegno della categoria sempre all’altezza degli alberi.
Presidente dell’ordine dei Dottori Agronomi e Forestali della Provincia di Bologna

11.30-12
Le verifiche di stabilità degli alberi. Analisi e considerazioni sul patrimonio arboreo della città
Daniele Lugaresi (Agri 2000)

12-12.30
Gli interventi da effettuare sugli alberi e per gli alberi.
Sergio Dondi (Coop. Agriverde)

12.30-13
Gli alberi protagonisti del paesaggio. Adattamenti, cambiamenti ed evoluzioni.
Maria Luisa Boriani
Maria Grazia Manzini

13-13.30
In quota tra i rami più alti, per effettuare gli interventi di mitigazione del rischio
Giacomo Ventura (Selva)

13.30-14
Difetti e anomalie degli alberi: come valutarli
Matteo Corradini (Agri 2000)

14-15
Alberi e uomini, si-energia degli alberi
Vincenzo Blotta e Daniele Gullà

15-16,30
La valutazione e la gestione degli alberi con il nuovo approccio EMIBAC
Vincenzo Blotta

DOMENICA 21 NOVEMBRE

Ore 9.30-12

Aree verdi in prossimità del centro anziani di Borgonuovo
via Cartiera, 8 – Sasso Marconi BO

FESTA DEGLI ALBERI

A cura del Comune di Sasso Marconi

Piantagione di 15 nuovi alberelli con l’aiuto dei volontari. A ogni partecipante verrà regalata una piccola quercia in un vasetto da portare a casa propria offerta da Thomas Morselli, del coordinamento GARDA locale, con cui il comune ha firmato un patto di collaborazione.

All’interno del centro anziani presentazione della graphic novel La guerra dei Giardini di Laura Tenorini e Mirka Ruggeri alla presenza delle autrici.

Ore 10.30

Laboratorio di fumetto per bambini e ragazzi (7-13 anni). Bookshop a cura della Libreria indipendente locale “Il giardino segreto”. Partecipa il sindaco di Sasso Marconi Roberto Parmeggiani, scrittore di libri per l’infanzia e assessore alla scuola; alle scuole del comune sarà inviata una bibliografia di testi su alberi e ambiente disponibili nella biblioteca comunale.

Accesso libero per la piantagione degli alberi. Massimo 40 partecipanti per il laboratorio (per gli adulti obbligo di green pass).

Info
Per le piantagioni: ambiente@comune.sassomarconi.bo.it;
per il laboratorio fumetto: shopgiardino@gmail.com; www.comune.sassomarconi.bologna.it
FacebookInstagram

Ore 10-12

Via di Corticella, 265 – Bologna

FESTA DELL’ALBERO

A cura del Gruppo Giovani di Legambiente Bologna

In occasione della Giornata Nazionale dell’albero, il Gruppo Giovani di Legambiente Bologna invita a trascorrere qualche ora all’aria aperta all’insegna della cura dell’ambiente, attraverso una serie di letture educative per i più piccoli e la messa dimora di giovane piante.

Per tutti. In caso di maltempo l’evento sarà rimandato a sabato 27 novembre, sempre alle ore 10.

Info
Legambiente Bologna
051 241324
info@legambientebologna.org
www.legambientebologna.org
FacebookInstagram

Ore 10.30-12.30

Via del Pilastro, 5 – Bologna

MOSTRA IL TUO LATO GREEN

A cura di Legambiente l’Arboreto

Gli alberi assorbono la CO2, producono ossigeno e sono grandi alleati per combattere la crisi climatica. Dalle 10. 30 alle 12 i cittadini potranno ritirare gratuitamente una piantina di erbe aromatiche. Alle 11.30 verranno messi a dimora 9 nuovi alberi nel Parco dell’Arboreto.

Per tutti.

Info
www.legambientearboreto.it
FacebookInstagram

Ore 10.30-12.30

Bosco Urbano di via Roma, via Caduti di Ustica – Calderara di Reno BO

INAUGURAZIONE BOSCO URBANO

A cura del Comune di Calderara di Reno.

Intervengono: Il Sindaco Giampiero Falzone, l’Assessore all’Ambiente Clelia Bordenga e l’Assessore Regionale Irene Priolo. In occasione della giornata dedicata agli alberi, il Comune di Calderara di Reno inaugura un bosco urbano, il Bosco di via Roma, un appezzamento nella zona industriale del Bargellino, dove sono state appena messe a dimora 200 piante tra alberi e arbusti. Si tratta di uno dei progetti vincitori del bando regionale sulla riforestazione urbana.

Per tutti.

Info
Sito del Comune di Calderara di Reno
FacebookInstagram

Ore 10.30-12.30

Orto Botanico ed Erbario – Sistema Museale di Ateneo – via Irnerio, 42 – Bologna

QUATTRO MESI IN ORTO BOTANICO: ALBERI E ARBUSTI DAL PIENO AUTUNNO ALLO SCOCCARE DELLA PRIMAVERA

A cura di Orto Botanico ed Erbario – Sistema Museale di Ateneo

Questa volta la nostra Festa degli Alberi si prolunga! Vi offriamo una visita al mese, con raddoppio nel periodo delle festività natalizie. Osserveremo alberi e arbusti dell’Orto dalla caduta delle foglie all’apertura delle prime gemme, passando per le fioriture invernali: nespolo del Giappone, calicanto d’inverno, nocciolo, tasso, sequoia, corniolo e altri ancora. Le specie sempreverdi sono visibili in tutte le loro caratteristiche, le caducifoglie ci suggeriscono come riconoscerle grazie a gemme, cortecce ed eventuali frutti.

Attività per adulti e famiglie con bambini dagli 8 anni in su. A pagamento: 6€ a partecipante, massimo 10 partecipanti, prenotazione obbligatoria: www.sma.unibo.it/agenda. È necessario esibire il Green Pass. L’attività si tiene all’aperto e in caso di pioggia viene annullata.

Info
sito www.sma.unibo.it
FacebookInstagram

DA LUNEDÌ 22 A MARTEDì 30 NOVEMBRE

LE INIZIATIVE DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO 4 PER LA FESTA DEGLI ALBERI IN COLLABORAZIONE CON LA BIBLIOTECA CORTICELLA “LUIGI FABBRI”

LUNEDÌ 22 NOVEMBRE

Biblioteca Corticella “Luigi Fabbri” – Via Gorki, 14 – Bologna

Durante la mattinata le sezioni della Scuola dell’Infanzia Girotondo (Istituto Comprensivo 4), in collaborazione con la Biblioteca Corticella “Luigi Fabbri” ascolteranno delle letture sul tema degli alberi in un angolo speciale del giardino scolastico.

MARTEDÌ 23, MERCOLEDÌ 24, GIOVEDÌ 25 e MARTEDÌ 30 NOVEMBRE

Le prime due classi delle Scuole Primarie “Mäder” e “Marsili”, sia al mattino che al pomeriggio, saranno coinvolte in momenti di lettura, riflessioni e attività in collaborazione con la Biblioteca Corticella “Luigi Fabbri” nei rispettivi giardini scolastici.

In date ancora da definire per le altre classi della Scuole Primarie e della Secondaria di I grado “Panzini” sono previste piantagioni di alberi nei giardini scolastici, semine nell’orto scolastico, passeggiate ecologiche nel quartiere Navile, “caccie all’albero” e “pulizie” che si svolgeranno nei giardini scolastici e nei parchi vicini alle scuole. Queste attività saranno in collaborazione e con il supporto del Corpo Metropolitano Guardie ambientali e zoofile.

MARTEDÌ 23 NOVEMBRE

COMUNE DI BOLOGNA

DUE INCONTRI ON LINE NELL’AMBITO DEL PROGETTO CLIVUT

Il Comune di Bologna, partner del progetto LIFE CLIVUT (Climate Value of Urban Trees), organizza due incontri gratuiti online: il primo sarà una discussione su possibili azioni nell’ambito della strategia del verde urbano per la riduzione e la compensazione delle emissioni climalteranti; il secondo riguarda la presentazione di un calcolatore sviluppato nell’ambito del progetto per la valutazione delle emissioni di gas serra delle attività di imprese e organizzazioni. Gli incontri sono rivolti a imprese ed enti del territorio metropolitano di Bologna di tutti i settori.

MARTEDÌ 23 NOVEMBRE
Ore 11.30-12.30 per turismo, servizi e commercio
Ore 15-16 per industria e trasporti

VENERDÌ 3 DICEMBRE
Ore 11.30-12.30 per turismo, servizi e commercio
Ore 15-16 per industria e trasporti

Per partecipare ai seminari è necessario iscriversi compilando il form

Per approfondire:
https://www.lifeclivut.eu/
FacebookInstagram

SABATO 27 NOVEMBRE

Ore 9-12

Via dello Sport, 25 – Bologna

LA MAGIA DEL FUOCO

A cura del Centro bambini e famiglie “Il tempo dei giochi” e Fondazione Villa Ghigi.

Insieme a Paolo, educatore ambientale della Fondazione Villa Ghigi, esploriamo l’area verde, raccogliendo foglie, legnetti e altri materiali naturali per accendere insieme un piccolo fuoco. Sorpresa per merenda: castagne arrostite!

Attività riservata ai bambini di 4 anni. Per partecipare occorre iscriversi a cbfiltempodeigiochi@edu.comune.bologna.it oppure telefonare.

Info 051 6141147

DOMENICA 28 NOVEMBRE

Ore 15-17

Via Mascherino 14 – San Giorgio di Piano BO

L’ALBERO IN GIOCO

A cura di AgriVenenta.

Ascoltiamo, annusiamo, tocchiamo, esploriamo. Mettiamo in gioco il nostro corpo per immedesimarci e conoscere i nostri amici alberi.

A pagamento: 8 euro. Per bambini da 4 a 12 anni. Prenotazione obbligatoria.

Info
info@agrivenenta.it
www.agrivenenta.it
WhatsApp 338 3758375
Instagram

Ore 14-16

Via Mascherino 14 – San Giorgio di Piano BO

TAPPETO D’ALBERI

A cura di AgriVenenta.

Materiali naturali, fantasia, equilibrio e voglia di giocare sono gli ingredienti per un divertente pomeriggio tra gli alberi della fattoria.

A pagamento: 8 euro. Per bambini da 4 a 12 anni. Prenotazione obbligatoria.

Info
info@agrivenenta.it
www.agrivenenta.it
WhatsApp 338 3758375
Instagram

Ore 14-16

Via Mascherino 14 – San Giorgio di Piano BO

ECO-PRINTING

Tingiamo con foglie, frutti, radici e cortecce

A cura di AgriVenenta.

Laboratorio teorico-pratico per imparare a imprimere e riprodurre su tessuto forme e colori di elementi vegetali come foglie, fiori, bacche, semi, cortecce ed altro.

A pagamento: 12 euro. Attività per adulti. Prenotazione obbligatoria.

Info
info@agrivenenta.it
www.agrivenenta.it
WhatsApp 338 3758375
Instagram

Ore 14-16

Chiesa di Rigosa – via Rigosa, 15 – Bologna

La Parrocchia di Rigosa, in collaborazione con l’associazione Silva Nova, invita a partecipare all’evento

LAUDATO SI’. FESTA DEGLI ALBERI NEL NUOVO BOSCO CREATO IN RICORDO DI DON TARCISIO NARDELLI

Verranno piantati nuovi alberi per sostituire quelli non attecchiti nello scorso anno e verrà fatta manutenzione nell’area verde. Le attrezzature manuali e i materiali vegetali saranno forniti sul posto.

“È molto nobile assumere il compito di avere cura del creato con piccole azioni quotidiane, ed è meraviglioso che l’educazione sia capace di motivarle fino a dar forma a uno stile di vita” (LS 92)

Gli alberi sono forniti dalla Regione Emilia-Romagna nell’ambito del progetto Mettiamo radici per il futuro.

L’iniziativa è aperta a tutti e adatta anche a bambini accompagnati.

SABATO 4 DICEMBRE

Ore 9:30

Cooperativa Arvaia – via Olmetola,16 – Bologna

PIANTAGIONE COLLETTIVA

Piantumazione di alberi e arbusti ad Arvaia

Gli alberi sono forniti dalla Regione Emilia-Romagna nell’ambito del progetto “Mettiamo radici per il futuro”. Verranno rispettate le norme anti Covid e richiesto Green Pass.

Info
www.arvaia.it
FacebookInstagram

Ore 10-12

Tasso Inventore – via Erbosa, 18/4 – Bologna

LA MAGIA DEL FUOCO

A cura del Centro bambine e famiglie “Tasso Inventore” e della Fondazione Villa Ghigi.

Insieme a Paolo, educatore ambientale della Fondazione Villa Ghigi, che gestisce il vicino SET Parco Grosso, esploriamo l’area verde annessa al Tasso Inventore, raccogliendo foglie, legnetti e altri materiali naturali per accendere insieme un piccolo fuoco.
Merenda a sorpresa!

Attività riservata ai bambini già iscritti al “Tasso Inventore”.

Info 051 360766

DOMENICA 5 DICEMBRE

Ore 16-18

MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna
via Don Minzoni, 14 – Bologna

LA NATURA CI ABITA

A cura del Dipartimento educativo di Istituzione Bologna Musei – MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna
Accompagnati dalle opere di Giuseppe Penone e dal Barone Rampante di Italo Calvino, vivremo inconsuete avventure arboree: frugheremo tra le fronde, annuseremo foglie e fiori, correremo tra i rami, accarezzeremo le cortecce e ci divertiremo a scoprire i silenziosi segreti degli alberi, anche di quelli natalizi, per scegliere quale ci rappresenta di più.

Laboratorio gratuito per bambini 3-4 anni (più un genitore per bambino). Prenotazione obbligatoria entro le 13 del venerdì precedente: mamboedu@comune.bologna.it


Info
www.mambo-bologna.org
051 6496611
Instagram

SABATO 18 DICEMBRE

Ore 17-18:30

Via Turati, 13 – Calderara di Reno BO

RACCONTI D’ALBERO

A cura di ReMida Bologna_Terre d’Acqua. Centro di riuso degli scarti aziendali e Compagnia delle ombre e didattica alternativa Macinapepe.

Lettura di libri sul tema “Albero” seguita da attività ludico-didattica e improvvisazione teatrale con il linguaggio della luce, delle ombre e del buio.

A pagamento: 15 euro a coppia (nucleo familiare)
Per adulti e bambini insieme (dai 2 anni
in su)
Prenotazione obbligatoria:
prenotazioni@remidabologna.it

Info
392 2019710 – 051 0232777
(martedì, giovedì ore 14.30-18.30, venerdì e sabato ore 10-13)
FacebookInstagram

DOMENICA 26 DICEMBRE

Ore 10.30-12

Orto Botanico ed Erbario – Sistema Museale di Ateneo – via Irnerio, 42 – Bologna

QUATTRO MESI IN ORTO BOTANICO:
ALBERI E ARBUSTI DAL PIENO AUTUNNO ALLO SCOCCARE DELLA PRIMAVERA

A cura di Orto Botanico ed Erbario – Sistema Museale di Ateneo

Questa volta la nostra Festa degli Alberi si prolunga! Vi offriamo una visita al mese, con raddoppio nel periodo delle festività natalizie. Osserveremo alberi e arbusti dell’Orto dalla caduta delle foglie all’apertura delle prime gemme, passando per le fioriture invernali: nespolo del Giappone, calicanto d’inverno, nocciolo, tasso, sequoia, corniolo e altri ancora. Le specie sempreverdi sono visibili in tutte le loro caratteristiche, le caducifoglie ci suggeriscono come riconoscerle grazie a gemme, cortecce ed eventuali frutti.

Attività per adulti e famiglie con bambini dagli 8 anni in su. A pagamento: 6€ a partecipante, massimo 10 partecipanti, prenotazione obbligatoria: www.sma.unibo.it/agenda.
È necessario esibire il Green Pass.
L’attività si tiene all’aperto e in caso di pioggia viene annullata.

Info
sito www.sma.unibo.it
Facebook – Instagram

Le visite proseguono:

Domenica 2 Gennaio 2022
Domenica 23 Gennaio 2022
Domenica 20 Febbraio 2022
Domenica 20 Marzo 2022

SABATO 19 MARZO 2022

Ore 17.30-19

Casa della Cultura Italo Calvino – via Roma, 25 – Calderara di Reno

GLI ALBERI PARLANO CON LA VOCE DELLE RADICI.

Letture in forma di “rito arboreo” e workshop a cura di ReMida Bologna_Terre d’Acqua. Centro di riuso degli scarti aziendali.

Verrà realizzata un’opera collettiva in cui i partecipanti saranno invitati a trasformare stoffe e carte di scarto in un bosco a testa in giù, dove le radici potranno incontrarsi e dialogare tra loro. Subito dopo, immersi nel bosco appena creato, la voce di Flippo Lanzi guiderà alla scoperta dell’albero, leggendo testi in prosa e poesie accompagnati da suoni tipici degli alberi realizzati con i materiali di scarto del centro ReMida.

A pagamento: 5 euro a persona. Per tutti, dai 4 anni in su. Prenotazione obbligatoria: prenotazioni@remidabologna.it.

Info 392 2019710 – 051 0232777
(martedì, giovedì ore 14.30-18.30, venerdì e sabato ore 10-13)
FacebookInstagram