Per ascoltare si deve stare in silenzio e per entrare nel silenzio la prima cosa da fare è imparare ad ascoltare.

Il percorso punta a far vivere momenti all’aperto destinati alla concentrazione e all’ascolto, accompagnando la classe in esercizi di silenzio attivo, in cui cogliere i tanti suoni e rumori della natura, con momenti di gruppo e individuali per affinare le capacità di ascolto. Nel parco ci sono punti più silenziosi di altri, dove può essere interessante ascoltare ciò che la natura ci comunica: rumori forti e secchi che arrivano dal bosco, come il richiamo di una ghiandaia, rumori brevi, veloci e ritmici, una lepre che salta tra gli alberi, fruscii prolungati che arrivano dall’alto, il frullare delle foglie nel pioppeto. Suoni misti, fusi, che si inseguono, suoni che corrono insieme, suoni di determinate ore o stagioni. Il meraviglioso frastuono delle uccelli in primavera.

Basta scegliere un particolare angolo del parco e lasciare che la nostra conoscenza del luogo si estenda e diventi anche sonora, per entrare in relazione con la natura dentro e fuori di noi e gustare il concerto di suoni naturali che ci circonda.

Costi

Mezza giornata – 75 euro
Giornata intera – 120 euro