L’eco della prima collina

Serate estive nel Parco Villa Ghigi

La manifestazione L’eco della prima collina. Musiche, immagini e altre sorprese nel Parco Villa Ghigi si svolge dal 13 giugno al 27 agosto 2017 ed è inserita nel calendario di Best. La Cultura si fa spazio. Bologna Estate ’17.

Tutte le sere, a parte il lunedì (giorno di riposo della struttura), è aperto il punto di ristoro della Casa del Custode e sono previsti, secondo una programmazione che si sta rapidamente completando, una serie di concerti di musica acustica, incontri, proiezioni di immagini, letture di poesie e racconti che parlano di natura e biodiversità, storie di luoghi e persone del Bolognese, dialoghi su artisti, scrittori, musicisti significativi della città, laboratori di cucina e altro, sempre realizzati in forme appropriate e rispettose del contesto naturale.

Il calendario degli appuntamenti musicali, sempre con inizio alle ore 19.30 e conclusione alle 22, nella seconda metà di giugno prevede, per il momento, i seguenti concerti: 

Giovedì 22 giugno

Petra Dotti presenta I giardini di Pietra: chitarra acustica

Giovedì 29 giugno

Tolomé Pettinati, pianoforte: film sonorizzato dal vivo.

Nell’ambito della programmazione già in atto sono stati individuati alcuni momenti per un pubblico un poco più ampio che coinvolgeranno altri ambiti del parco, come avvenuto in modo occasionale già negli anni scorsi durante il periodo estivo.

Domenica 2 luglio

Un evento musicale coinvolgerà l’intero parco, attraverso un concerto itinerante, sempre dalle 19.30 alle 22, durante il quale sarà possibile ascoltare musicisti di varia estrazione (jazz, classica, contemporanea) dislocati in vari punti suggestivi dell’area verde. Allo spettacolo partecipano Guglielmo Pagnozzi (sax), Carlo Maver (bandoneon), Stefano Darcangelo (fisarmonica), Andrea Giovannini (tromba), Alma e Valeria Sturba (violini) e Cristina Giardini (pianoforte).

Venerdì 14 luglio

E’ atteso nel Parco Villa Ghigi per un concerto, sempre in orario serale, il musicista beneventano Luca Aquino, impegnato in un tour in bici sino a Capo Nord (Jazz Bike Tour – Wheels not Walls), durante il quale sono previsti concerti in varie località.

Giovedì 20 luglio

Giovedì 24 agosto

Come già avvenuto con successo negli anni scorsi, tutti i segreti della volta stellata estiva verranno illustrati ai partecipanti dagli esperti divulgatori dell’Osservatorio Astronomico di Bologna con l’ausilio di un potente puntatore laser. Le serate come di consueto si svolgeranno nel grande prato semipianeggiante tra Palazzino e Villa Ghigi e avranno inizio intorno alle 21.30, quando il cielo sarà buio.

La proposta gastronomica estiva è nel segno della semplicità: panini, taglieri di affettati e formaggi, insalate, vino, una spina di birra leggera, bevande e succhi realizzati anche con erbe e frutti del parco (niente plastica, cibi confezionati, cocktail e altre bevande alcoliche). Tavoli e sedie dove fermarsi durante una passeggiata fuori porta tra le colline di Bologna, ristorarsi nel vero senso della parola e prendere il fresco di sera.

Venite a trovarci!