Il sabato mattina, al parco, è spesso dedicato ai bambini.

Gli appuntamenti in natura, che si svolgono stagione dopo stagione tra ottobre e maggio, propongono esperienze di immersione in contesti ricchi di materiali non strutturati, complessi, multiformi e imprevedibili. Foglie, frutti, cortecce, terra, animaletti, ma anche molti libri grazie alla Biblioteca Salaborsa Ragazzi, che ha fornito un centinaio di testi disponibili al prestito.

La proposta che rivolgiamo a bambini e genitori vuole anche essere l’occasione per gli adulti di tornare a frequentare la natura con continuità e di riscoprirla insieme ai loro figli. Per i bambini dai 6 agli 11 anni abbiamo ideato un programma di esplorazioni e laboratori che, prendendo spunto dalla scoperta della natura, riescono sempre a stimolare curiosità, inventiva, progettualità e a suscitare grande entusiasmo.

Una novità di quest’anno sono gli appuntamenti tra Arte e Natura realizzati in collaborazione con Senza Titolo che prevedono passeggiate nel parco, piccole esperienze sensoriali, originali laboratori accompagnati da visioni e proiezioni di riproduzioni di opere d’arte.

Ai più piccoli, dai 2 ai 6 anni, proponiamo, infine, alcuni appuntamenti nel bosco, con il bello e il cattivo tempo, per incoraggiare il gioco libero all’aria aperta, sperimentare i tanti materiali naturali disponibili e promuovere un approccio avventuroso alla scoperta della natura, privilegiando il movimento, i sensi e la manualità.