Da qualche mese la Fondazione Villa Ghigi ospita, molto volentieri, la sede nazionale della rete delle scuole pubbliche all’aperto, che si è costituita e sta muovendo i primi passi nel corso del 2016 a partire da una serie di esperienze educative in ambito bolognese, regionale e nazionale. La rete, che nasce da un’alleanza tra genitori, insegnanti, educatori ambientali, ricercatori e docenti universitari italiani ed europei, si riconosce nel Decalogo delle Scuole Fuori, proposto dall’associazione Bambini e Natura e nei “Diritti naturali di bimbi e bimbe” del maestro e dirigente scolastico Gianfranco Zavalloni. Il compito che la rete nazionale si è dato è la promozione di un accordo di rete nazionale verso l’istituzione di scuole pubbliche all’aperto, anche attraverso la definizione di un una serie di strumenti operativi.

Un appuntamento importante a breve: sabato 8 ottobre, in via Filippo Re 6, dalle 10 alle 12.30, presso il Dipartimento di Scienze dell’Educazione “Giovanni Maria Bertin” dell’Università di Bologna, verrà presentato il progetto di Rete Nazionale delle Scuole all’Aperto rivolto a dirigenti scolastici referenti delle scuole e dei territori coinvolti.

Info

Vai al sito dedicato Scuole all’aperto